Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
iic_newyork

Spettacoli

 

Spettacoli

 

ecs cover

 

Emerging Choreographer Series (ECS)

26 e 27 febbraio 2018

La Guardia Performing Arts Center LIC, NY 

BIGLIETTI

Il progetto nato a New York nel 2013 dalla collaborazione tra la City University di New York – La Guardia Performing Arts Center e la nostra compagnia “Mare Nostrum Elements” diretta da Nicola Iervasi, si svolge presso il La Guardia Community College di New York e concluderà la sua quinta edizione il prossimo febbraio 2018

Nato come programma di studio dedicato a coreografi emergenti, il progetto è divenuto un periodo di residenza che offre ai giovani coreografi selezionati aiuti concreti, mezzi tecnici e supporto manageriale per la produzione di una nuova creazione, al fine di fornire loro gli strumenti necessari per portare in scena i loro lavori al termine del programma.

Un’occasione importante per giovani coreografi, che dal 2015 grazie ad una collaborazione nata con l’Accademia Nazionale di Danza di Roma, si è aperto all'internazionalizzazione rivolgendosi anche a giovani coreografi italiani. Carmine Caruso è stato il primo coreografo italiano a partecipare all’ECS nella quarta edizione che si è conclusa lo scorso febbraio, Nicoletta Serio è invece la coreografa che partecipa a questa quinta edizione e che sarà affiancata da Caterina Rago, coreografa professionista italiana residente a New York, ove conduce da qualche anno una sua compagnia.

Il programma di residenza si concluderà con due giornate dedicate alla presentazione dei lavori prodotti durante l’ECS che si terranno presso il La Guardia Performing Arts Center nei giorni 26 e 27 febbraio 2018.

 

 

debiase

 

Emanuele De Biase Benefit Concert

martedì 27 febbraio, 2018

ore 19:30 – 21:00

Church of the Ascension

5th Ave & W 10th St. New York

 

Il violinista Emanuele De Biase presenterà opere dal suo nuovo progetto, "Bach al popolo". Il programma del concerto prevede tre sonate di Bach per violino solo, una pietra miliare di "Bach al popolo", il progetto che mira a rendere la musica di Bach più fruibile al pubblico.

L' Ali Forney Center è la più grande organizzazione  LGBTQ  a supporto dei giovani senzatetto negli Stati Uniti, e fornisce alloggi temporanei.
Dopo essere venuto a conoscenza dell'attività dell'AFC, lo scorso anno, Emanuele si è impegnata a sostenere il lavoro eccezionale dell'organizzazione. A tal fine tutti i proventi del concerto saranno devoluti all' Ali Forney Center.

 

salon sanctuary concert

 

FIAT LUX

Una mini-serie di due concerti per celebrare le origini della Rivoluzione Scientifica in Italia.

Salon/Sanctuary Concerts presenta un mini-serie di due eventi che celebrano le origini della Rivoluzione Scientifica in Italia e l'impatto della scienza sull’estetica.

Dalla scoperta dell’inclinazione dell’asse terrestre da parte di Galileo, figlio di un compositore, al realismo conflittuale del Caravaggio, questi due concerti esplorano la musica del tumultuoso XVII secolo, durante il quale il rivoluzionario approccio dell’ osservazione empirica fu motivo di shock nel mondo, e cambiò il modo di vedere e sentire, mettendo anche in discussione il potere costituto dell’epoca.

 

PER PRENOTAZIONI:
www.salonsanctuary.org
o chiamare:  1 888 718-4253

 

Primo Concerto
Perpetual Motion: Galileo and his Revolutions
Musiche di Caccini, Cavalli, Monteverdi, e Purcell
The Galileo's Daughters Ensemble
Domenica, 4  marzo  ore 16:00 
The Bernie Wohl Center Theater
647 Columbus Avenue, NY

Secondo Concerto
I Viaggi di Caravaggio: Voyages in Musical Chiaroscuro
Musiche di Ferrari, Kapsberger, Laurencini, Mazzocchi, Merula, Rigatti, e Sances
Jessica Gould, soprano & Diego Cantalupi, theorbo
Mercoledì, 7 marzo  ore 20:00
The Fabbri Library of the House of the Redeemer
7 East 95th Street, NY


1604