Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
iic_newyork

Mostre

 

Mostre

 

  savinio cima ottobre 2017

ALBERTO SAVINIO: CIMA ANNUAL INSTALLATION

6 ottobre 2017 - 23 giugno 2018

421 Broome Street, quarto piano, New York

 

Il Centro per l'Arte Moderna Italiana presenta la prima grande mostra di Alberto Savinio (1891-1952) negli Stati Uniti.

Acclamato dal poeta e critico Guillaume Apollinaire come modello esemplare di uomo rinascimentale, Savinio, fratello più giovane di Giorgio de Chirico, oltre ad essere un pittore è stato anche pianista, compositore, musicologo, critico e scrittore. La mostra presso il CIMA presenta i dipinti del periodo che seguono il suo trasferimento a Parigi nel 1926, quando si immerse nel gruppo dell'avanguardia artistica presente in città. Lì, a seguito del successo della sua prima personale,  gli venne commissionato un lavoro per gli appartamenti privati ​​del famoso concessionario d'arte Léonce Rosenberg.  La sua opera era appesa accanto a quelle di Max Ernst, Fernand Léger e Francis Picabia. Eppure, nonostante i suoi successi, è oggi praticamente sconosciuto al di fuori dell'Italia.

La mostra, che comprende circa 25 dipinti, esplora il lavoro di Savinio attraverso due temi principali: spazi immaginari e la famiglia come luogo di pericolosa ambiguità.

Per maggiori informazioni visitare il sito del CIMA

 

 

 

veronese in murano

VERONESE IN MURANO:
Due capolavori del Rinascimento restaurati

24 ottobre , 2017 - 25 marzo, 2018


The Frick Collection, 1 East 70th Street, New York

 

Link

La Frick Collection presenta una mostra focalizzata su due importanti dipinti rinascimentali del celebre artista Paolo Veronese (1528- 1588), San Girolamo nel deserto e Sant'Agata visitata in carcere da San Pietro. Mentre i dipinti sono noti agli studiosi, la loro ubicazione remota in una chiesa di Murano, un'isola della laguna di Venezia conosciuta oggi per la sua produzione vetraria , li ha resi difficili da studiare. San Girolamo nel deserto è stato esposto al di fuori della chiesa una sola volta nel 1939, alla mostra di Paolo Veronese a Ca' Giustinian, a Venezia- mentre Sant'Agata visitata in carcere da San Pietro non è mai stata esposta al di fuori della chiesa da quanto vi è stata collocata nei primi anni del XIX secolo. Queste due tele raramente viste escono per la prima volta dall’ Italia dal momento della loro realizzazione, oltre 450 anni fa. E grazie al Venetian Heritage e alla sponsorizzazione di BVLGARI, I dipinti sono stati completamente restaurati e restituiti al loro splendore originale. Veronese a Murano: Due capolavori del Rinascimento veneziano restaurati, sarà un'opportunità unica per un pubblico internazionale di scoprire questi due capolavori. La mostra è organizzata da  Xavier F. Salomon, Peter Jay Sharp Chief Curator, da un eminente studioso veronese (che ha scritto i testi del catalogo), e da Venetian Heritage.

 

 

 

michelangelo met

Michelangelo: Divine Draftsman and Designer

13 novembre, 2017  -  12 febbraio, 2018

Metropolitan Museum

Fifth Avenue, New York

 

Michelangelo Buonarroti (1475-1564), imponemte genio della storia dell'arte occidentale, sarà oggetto di questa mostra unica. Durante la sua lunga vita, Michelangelo fu celebrato per l'eccellenza del suo disegno, la potenza e l’nvenzione che ha fornito la base per tutte le arti. Per la sua padronanza di disegno, design, scultura, pittura e architettura, fu chiamato Il Divino dai suoi contemporanei. Le sue affascinati immagini ed il virtuosismo tecnico trasportano gli spettatori e permeano tutte le sue opere con una forza impressionante che continua a stupire ancora oggi.

La mostra presenta una vasta gamma ed un numero rilevante di opere dell'artista: 128 dei suoi disegni, tre delle sue sculture di marmo, il suo primo dipinto, un modello architettonico in legno per la volta di una cappella, nonché una parte sostanziale di opere complementari di altri artisti per il confronto e il contesto.

LINK

 

 

bugatti mostra 

 Rembrandt Bugatti

martedì, 30 gennaio- sabato 3 febbraio

ore 10:00 - 17:30

Taylor | Graham, 32 East 67th St. NY

 

 

In occasione della pubblicazione de THE ANIMAL GAZER, l’ipnotico romanzo ispirato alla vita e al lavoro dello scultore italiano Rembrandt Bugatti, la Sladmore Gallery di Londra, presenta una rara esposizione di alcuni dei bronzi di Bugatti a New York. Bugatti, fratello del fondatore della leggendaria casa automobilistica, era ossessionato dagli animali dello zoo ed ha magistralmente creato elefanti, fenicotteri, pantere e giraffe adoperando la stessa fonderia del suo contemporaneo, e famoso scultore, Rodin. "Conosceva più animali di Noè", come testimoniano sia il libro che la mostra.

bugatti.sladmore.com

newvesselpress.com

 

 


1603