Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
iic_newyork

Presentazione del volume "Those who from afar look like flies"

Data:

14/11/2017


Presentazione del volume

Presentazione del volume Those who from afar look like flies, un' antologia della poesia italiana da Pasolini al 1975, a cura di Luigi Ballerini e Beppe Cavatorta, pubblicata dalla University of Toronto Press.

Il volume fa parte della Lorenzo Da Ponte Italian Library che si prefigge di raccogliere cento volumi tradotti in inglese di autori italiani che hanno contribuito in maniera significativa a letteratura, filosofia, legge,  e storiografia.

Insieme ai due curatori parlerà Charles Bernstein, uno dei piu’ importanti poeti americani di oggi, ed in collegamento dall'Italia Nanni Balestrini, uno dei poeti più significativi presenti nell'antologia.

Edoardo Ballerini, attore,  leggerà alcune poesie nella loro traduzione inglese.

 

Luigi Ballerini, autore di numerosi saggi su Futurismo italiano, su letteratura e poesia d' avanguardia, sulla poesia medievale, sulla storia della Gastronomia e sulla scultura contemporanea, ha curato diverse antologie bilingui di poesia italiana e americana, nonchè numerose traduzioni di autori americani tra cui Herman Melville, William Carlos Williams e Gertrude Stein. Tra le sue pubblicazioni di poesia: eccetera. E (1972), Che figurato muore (1988), Che oror l’orient (1991), Il terzo gode (1994), The Cadence of a Neighboring Tribe, English edition, (1997) Stracci shakespeariani (1996), Uscita senza strada (2000), Uno monta la luna (2001), Cefalonia (2005, 2013), Se il tempo è matto (Mondadori, 2010), Una dozzina + 3 (2012). Una raccolta delle sue poesie sarà pubblicata da Mondadori nell’aprile 2016.

Charles Bernstein, poeta, saggista, accademico. Laurea in filosofia ad Harvard College, è stato visiting Professor of Poetry, Poetics, e Creative Writing alla Columbia University, alla University di Buffalo, alla Brown University, ed a Princeton University. Attualmente è professore presso il dipartimentio di Letteratura Inglese della University of Pennsylvania. È uno dei membri più importanti della rivista Language poets (or L=A=N=G=U=A=G=E poets) uscita tra il 1978 ed il 1981. Nel 2006 è stato eletto Fellow of the American Academy of Arts and Sciences. Farrar, Straus, and Giroux ha pubblicato nel 2010 un volume delle poesie di Bernstein degli ultimi 30 anni, All the Whiskey in Heaven.

Beppe Cavatorta Professore Associato all'University of Arizona -Ph.D -- UCLA (2005), M.A. -- University of Virginia (1997), Laurea in Letteratura italiana moderna e contemporanea -- Università di Parma (1992).

 

Informazioni

Data: Mar 14 Nov 2017

Orario: Dalle 18:00 alle 20:00

Organizzato da : IIC

Ingresso : Libero


Luogo:

Istituto Italiano di Cultura di New York

1724