Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
iic_newyork

Settimana della lingua italiana nel mondo - XVII edizione. Ferocity: Nicola Lagioa in conversazione con Michael Reynolds

Data:

27/10/2017


Settimana della lingua italiana nel mondo - XVII edizione. Ferocity: Nicola Lagioa in conversazione con Michael Reynolds

Lo scrittore Nicola Lagioia, in occasione dell'uscita di Ferocity, traduzione inglese del suo ultimo romanzo, ne parla col direttore editoriale Michael Reynolds. Serata organizzata da IIC, Center for Fiction ed Europa Editions.

La Settimana della Lingua Italiana nel Mondo si svolge sotto l'Alto Patronato del Presidente della Repubblica Italiana.

 

Nicola Lagioia esordisce nel 2001, con il romanzo Tre sistemi per sbarazzarsi di Tolstoj (senza risparmiare se stessi) pubblicato da minimum fax (Premio Lo Straniero). Nel 2004 pubblica per Einaudi il romanzo Occidente per principianti (Premio Scanno, finalista Premio Bergamo, finalista Premio Napoli).
Nel 2005 pubblica, per Einaudi Stile Libero, 2005 dopo Cristo, romanzo distopico scritto assieme a Francesco Pacifico, Francesco Longo e Christian Raimo firmato con il nome collettivo di Babette Factory. Sempre nel 2005 dedica due scritti al Natale, considerato dal punto di vista del consumismo e dell'emarginazione sociale. Si tratta del saggio Babbo Natale. Ovvero come la Coca-Cola ha colonizzato il nostro immaginario collettivo (Fazi) e del racconto Fine della violenza (:duepunti).

Ha pubblicato racconti in varie antologie, tra cui Patrie impure (Rizzoli, 2003), La qualità dell'aria (minimum fax, 2004), che ha curato assieme a Christian Raimo, Semi di fico d'India (Nuovadimensione, 2005), Periferie (Laterza, 2006), Deandreide, dedicata a Fabrizio De André (Biblioteca Universale Rizzoli, 2006), Ho visto cose (Biblioteca Universale Rizzoli, 2008), La storia siamo noi (Neri Pozza, 2008). Con il romanzo Riportando tutto a casa edito da Einaudi nel 2009, si aggiudica il premio Vittorini, il premio Volponi, il Premio Viareggio 2010 per la narrativa.

Nel 2015 vince il Premio Strega con il libro La Ferocia, pubblicato da Einaudi.

Dirige nichel, la collana di letteratura italiana di minimum fax. Dal 2010 è uno dei conduttori di Pagina3, la rassegna quotidiana delle pagine culturali trasmessa da Rai Radio 3.

Nel 2013, nel 2014 e nel 2015 è uno dei selezionatori della Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia.

Nel 2016 è stato incaricato di dirigere l'edizione successiva del Salone internazionale del libro di Torino. Dopo il grande successo di pubblico e stampa dell'edizione da lui diretta, l'incarico è stato poi confermato anche per il 2018.

Michael Reynolds è il direttore editoriale di Europa Editions

 

LINK

Informazioni

Data: Ven 27 Ott 2017

Organizzato da : Center for Fiction

In collaborazione con : IIC and Europa Editions

Ingresso : Libero


Luogo:

The Center for Fiction 17 E. 47th St. NY

1719