Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
iic_newyork

MAURIZIO POLLINI

Data:

24/05/2017


MAURIZIO POLLINI

In conversazione con Harvey Sachs, per la serie musicisti italiani a New York.

Con una carriera lunga quasi sessanta anni Maurizio Pollini è una delle grandi leggende del pianoforte. Il suo vasto repertorio spazia da Bach ai compositori contemporanei,  ha inciso opere di compositori classici, romantici ed anche del repertorio contemporaneo ricevendo enorme successo di critica e di pubblico a livelo mondiale.

Pollini è particolarmente conosciuto per i programmi innovativi dei suoi concerti, nei quali esegue opere di compositori contemporanei affiancandoli a quelle della musica di epoca classica e romantica. Le sue registrazioni delle opere complete per pianoforte di Schoenberg e delle opere di Berg, Webern, Nono, Boulez e Lachenmann sono il tributo alla sua grande passione per la musica del XX secolo e anche successiva. Ha vinto innumerevoli premi, tra cui Gramophone ed Echo Awards, Diapason d’Or, Record Academy Prize, Tokyo, e Stella d’Oro ed anche due Grammys.

Nato a Milano il 5 gennaio 1942, figlio dell’architetto razionalista Gino Pollini e nipote dello scultore Fausto Melotti, ha iniziato lo studio del pianoforte con Carlo Lonati, e ha proseguito gli studi fra i 13 e i 18 anni con Carlo Vidusso. Diplomatosi al Conservatorio di Milano, ha vinto nel 1960 il Concorso Pianistico Internazionale Frédéric Chopin a Varsavia. Successivamente si è perfezionato con Arturo Benedetti Michelangeli. Sin dalla metà degli anni ’60 ha incominciato a suonare in pubblico, cimentandosi con le maggiori orchestre europee, americane e asiatiche. Ha debuttato negli Stati Uniti nel 1968 ed ha compiuto la prima tournée in Giappone nel 1974.
E’ considerato uno dei più grandi pianisti della nostra epoca, ed è particolarmente famoso per le sue interpretazioni di Beethoven, Schubert, Chopin, Schoenberg, e Webern.

Informazioni

Data: Mer 24 Mag 2017

Orario: Dalle 18:00 alle 20:00

Organizzato da : ICI

Ingresso : Libero


Luogo:

Istituto Italiano di Cultura di New York

1697