Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
iic_newyork

NICOLA LUISOTTI

Data:

06/04/2017


NICOLA LUISOTTI

Per la serie Italian Conductors in New York: Maestro Nicola Luisotti in conversazioen con Harvey Sachs.

Direttore Musicale dell'Opera di San Francisco dal 2009, il Maestro Luisotti ha diretto oltre quaranta produzioni tra opere e concerti dal suo debutto nel 2005. Recentemente ricordiamo la prima mondiale de La Ciociara di Marco Tutino e, nella stagione 2015/16, Luisa Miller, Lucia di Lammermoor e Don Carlo.

Sempre nella stagione 2015/16 il Maestro toscano ha diretto un concerto sinfonico al Concertgebouw di Amsterdam e Rigoletto al Teatro Real di Madrid. All'inizio dell'anno è tornato a dirigere un'altra produzione di Rigoletto al Teatro alla Scala di Milano ed in seguito Il Trittico e La Traviata presso la Royal Opera House of Covent Garden di Londra, per poi spostarsi a Parigi per una nuova produzione di Rigoletto all'Opéra Bastille.

Luisotti ha riscosso grande successo di pubblico e di critica nei maggiori Teatri d'Opera del mondo, fra cui il Metropolitan Opera di New York, la Staatsoper di Vienna, il Teatro alla Scala di Milano, il Teatro Carlo Felice di Genova, La Fenice di Venezia, il Teatro Comunale di Bologna, i Teatri dell'Opera di Monaco, Francoforte, Stoccarda, Dresda, Amburgo, Valencia, Los Angeles, Seattle e la Suntory Hall di Tokyo. Nel 2010, in occasione dello storico centenario de La Fanciulla del West, da lui diretta al Metropolitan Opera, Luisotti ha ricevuto il prestigioso Premio Puccini. Nicola Luisotti è stato anche Direttore Musicale del Teatro San Carlo di Napoli, dove ha diretto Aida, I Masnadieri e il Requiem di Verdi. Nella stagione 2016/17 il Maestro Luisotti dirige Andrea Chenier, Aida e Rigoletto all'Opera di San Francisco. Nella stessa stagione dirigera La Traviata al Metropolitan Opera e Pagliacci al Teatro Regio di Torino.

Brillante interprete anche nel repertorio sinfonico, Luisotti ha collaborato con varie orchestre sinfoniche tra cui quelle di San Francisco, Cleveland, Philadelphia e Atlanta, la London Philarmonia Orchestra, l'Orchestre de Paris, la Filarmonica di Berlino, la Bavarian Radio Orchestra, l'Orchestra di Santa Cecilia di Roma, l'Orchestra Sinfonica di Madrid, l'Orchestra del Teatro Regio di Torino e la Tokyo Symphony.

Ha infine all'attivo numerose registrazioni, tra cui La Bohème dal Metropolitan, Don Giovanni e Nabucco dalla Royal Opera House e Mefistofele dall'Opera di San Francisco. Altri titoli includono una registrazione completa di Stiffelio e Duets, con la Staatskapelle di Dresda, Anna Netrebko e Rolando Villazón.

 

Informazioni

Data: Gio 6 Apr 2017

Orario: Dalle 18:00 alle 20:00

Organizzato da : ICI

Ingresso : Libero


Luogo:

IIC

1685