Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
iic_newyork

ITALO CALVINO Rapidita', Incanto e la Gioia della Narrazione

Data:

08/02/2017


ITALO CALVINO Rapidita', Incanto e la Gioia della Narrazione

Il secondo degli eventi della serie dedicata ad Italo Calvino, con Paola Antonelli e Maria Popova.

Nel 1984, lo scrittore è stato invitato presso la Harvard University a tenere una serie di lezioni. Prima della sua morte è stato in grado di completare cinque delle sei lezioni previste sulle possibilità immaginative della lingua e della letteratura. Le lezioni, raccolte e note con il titolo di Lezioni Americane: Sei proposte per il Nuovo Millennio, sono ora disponibili nella nuova traduzione di Geoffrey Brock.

Italo Calvino (1923-1985) è riconosciuto come uno dei più grandi narratori del xx secolo. Nato a Cuba, cresciuto a San Remo, ha vissuto tra l’altro, a Torino, Parigi, Roma. Tra le sue numerose opere ricordiamo Le città invisibili, Se una notte d'inverno un viaggiatore, il Barone rampante, nonché numerose collezioni di narrativa, favole, critiche, e saggi. Le sue opere sono state tradotte in decine di lingue.

Paola Antonelli è senior curator presso il dipartimento di architettura e design del Museo di Arte Moderna di New York, dove ha lavorato dal 1994. Ha tenuto conferenze in tutto il mondo in aree che vanno dalle conferenze di settore a raduni interdisciplinari come il Forum economico mondiale di Davos ed ha partecipato in numerose giurie internazionali di architettura e design. Dal 1991 al 1993, ha insegnato presso la University of California di Los Angeles e ha anche insegnato storia e teoria del design presso la Harvard Graduate School of Design e al programma di MFA della Scuola di Arti Visive di New York. Redattore per la rivista Domus (1987-91) ed editor di Abitare (1992-94), Paola Antonelli è anche autore di numerosi cataloghi di mostre e di diversi titoli dedicati al design. Possiede un Master in Architettura presso il Politecnico di Milano, Senior Fellow del Royal College of Art di Londra ed ha ricevuto un dottorato onorario in design dalla Kingston University di Londra e dall'Art Center College of Design di Pasadena. Ha inoltre conseguito il "Design Mind" Premio di Design dello Smithsonian Institution nell’ ottobre 2006, e nel 2007 è stata indicate dalla rivista Time come uno dei 25 designers più incisivi ed innovativi.

Maria Popova è autrice di un blog immensamente popolare titolato "brain picking". Fondato nel 2006 come un e-mail settimanale inviata a sette amici e poi convertito in un blog online, il sito è stato incluso nella’archivio permanente della Biblioteca del Congresso nel 2012.

Maria descrive se stessa come…" un lettore e scrittore, cacciatore-raccoglitore di ‘cose interessanti’, e mente curiosa per eccellenza. Ha scritto per Wired UK, l The Atlantic, il New York Times e Harvard Nieman Lab di giornalismo, ed altri, è MIT “Futures of Entertainment Fellow ".

Informazioni

Data: Mer 8 Feb 2017

Orario: Dalle 18:00 alle 20:00

Organizzato da : IIC

Ingresso : Libero

Massimo numero di partecipanti raggiunto


Luogo:

Istituto Italiano di Cultura di New York

1670