Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
iic_newyork

WHEN NEW YORK SAVED FLORENCE

Data:

22/11/2016


WHEN NEW YORK SAVED FLORENCE

Proiezione del film documentario Camminando sull’Acqua, prodotto e diretto da Gianmarco D’Agostino, con la partecipazione di Paolo Fantacci (figlio dell’autore delle riprese dell'alluvione Beppe Fantacci), Massimo Ferragamo, Richard Tayar e Laudomia Pucci.

Il film descrive l’alluvione del 4 novembre 1966, attraverso gli occhi e la macchina da presa di Beppe Fantacci che, insieme a Emilio Pucci e Enzo Tayar, escogitò un piano per risollevare dal fango più di trecento aziende artigianali, molte delle quali continuano ancora oggi la loro attività. Il film racconta i giorni dell'alluvione e della ripresa con testimonianze dirette delle famiglie Bargellini, Fantacci, Ferragamo, Pucci e Tayar, e con impressionanti filmati d’archivio inediti e interamente a colori.

Gianmarco D’Agostino, regista, produttore e sceneggiatore,  è nato ad Arezzo nel 1977 e si è laureato in Storia e Critica del Cinema presso l’Università degli Studi di Firenze. Dal 2001 ha scritto e diretto numerosi documentari e campagne di comunicazione, commissionati da enti pubblici e fondazioni bancarie. Il film Camminando sull’Acqua è il suo primo lungometraggio di produzione indipendente.

Informazioni

Data: Mar 22 Nov 2016

Orario: Dalle 18:00 alle 20:00

Organizzato da : IIC

Ingresso : Libero

Massimo numero di partecipanti raggiunto


Luogo:

Istituto Italiano di Cultura di New York

1653