Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
iic_newyork

SHAKESPEARE E LE MARIONETTE

Data:

12/05/2016


SHAKESPEARE E LE MARIONETTE

Seminario/performance di Eugenio Monti Colla and Piero Corbella

Il dramma Shakespeariano ha sempre trovato posto nel repertorio del teatro marionettistico italiano di tradizione dalla prima metà del XIX secolo, quando la funzione prima delle compagnie di spettacoli di marionette era quella di portare, insieme alle notizie di ciò che accadeva in campo sociale e politico, la divulgazione dei grandi classici del teatro, della letteratura e dell’opera lirica. Così, insieme ai testi di Carlo Goldoni, di Goethe e di Shiller, anche i drammi di Shakespeare diventano patrimonio drammaturgico di questo particolare linguaggio teatrale. Si tratta dei testi più conosciuti e più facilmente comprensibili, sia per la trama che per la forte drammaticità, dal pubblico eterogeneo che affollava le sale dei primi teatri stabili di marionette e i luoghi per spettacolo dei piccoli centri e delle campagne. Così Otello, Romeo e Giulietta e Macbeth entrarono a far parte del vasto repertorio delle marionette.

Tramite l’utilizzo di estratti video degli spettacoli e di esemplificazioni con marionette a fili corti mosse dal vivo, il pubblico verrà accompagnato in un percorso che toccherà alcuni dei testi più interessanti entrati a far parte del repertorio della Carlo Colla e Figli, dalla TEMPESTA, tradotta ed interpretata da Eduardo, al recente MACBETH.

Carlo Colla & Figli è uno dei più importanti e famosi teatri di marionette del mondo, e si esibisce a livello nazionale e internazionale per un pubblico di tutte le età. Con sede a Milano, la compagnia ha visitato cinque continenti dal 1980, partecipando a numerosi festival tra cui il prestigioso festival delle arti di Edimburgo, quelli di Parigi, Berlino, Sydney, Melbourne, Charleston e Città del Messico.

Informazioni

Data: Gio 12 Mag 2016

Orario: Dalle 18:00 alle 20:00

Organizzato da : IIC NY

Ingresso : Libero


Luogo:

Istituto Italiano di Cultura di New York

1621