Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
iic_newyork

MARATONA DANTE

Data:

16/12/2015


MARATONA DANTE

Lettura continua dell'Inferno

In occasione del 750esimo anniversario della nascita di Dante Alighieri (1265-1321), l'Istituto Italiano di Cultura vuole onorare il Sommo Poeta con una lettura continua dei 34 canti dell’Inferno.Desideriamo celebrare Dante non solo come il padre della lingua e letteratura italiana ma anche come colui che incessantemente ha perseguito la ricerca di ciò che caratterizza l'essere umano, e che poteva dichiarare che "il mondo intero [era] la sua patria, come il mare lo è per il pesce" (Nos autem cui mundus est patria velut piscibus equor, De vulgari eloquentia I, iv).Per sottolineare l’universalita’ di Dante, i canti che narrano il suo viaggio attraverso l'Inferno saranno letti da 34 diversi lettori, 17 in italiano e 17 in traduzione, ciascuno in una lingua diversa.

Un caloroso ringraziamento ai partecipanti, in ordine di lettura: Federica Anichini, Maria Giulia Grosso, Alex Magnani, Luciano Niedermann , Natalia Quintavalle, Elissa Bemporad (yiddish), Claudia Godi, Miki Hotta (giapponese), Thomas Schneider (tedesco), Ennio Ranaboldo, Julie van Peteghem (fiammingo), Luigi Ballerini, Assia Nakova e Daniela Pondeva (bulgaro), Maria Miller (rumeno), Tiziana Rinaldi, Amara Lakhous (arabo), Tiziana Ferrario, Kristi Roosmaa (estone), Krizia Ribotta, Tamara Venditti (portoghese), Ilaria Costa, Jordi Graupera (catalano), Bernardo Siciliano, Ronit Muskabitz e Ghiora Aharoni (ebraico), Magda Mazurek-Nuovo (polacco), Giovanna Calvino (francese), Nadia Urbinati, Humberto Ballesteros  (spagnolo), Pier Mattia Tommasino, Xingchen (Adriano) Liu (cinese), Tatiana Hegay (russo), Laura Caparrotti, Dave Johnson (inglese), Giovanna Botteri.Per l'occasione, l'esposizione del Ritratto Allegorico di Dante del Bronzino restera' aperta al pubblico per la durata dell'evento.

Informazioni

Data: Mer 16 Dic 2015

Ingresso : Libero


891